Grumo Nevano, L’ARMA DEI CARABINIERI IN FESTA CON LA PARTECIPAZIONE DELLE SCUOLE

Stamani si è svolta la nona edizione del Concerto di Natale in onore della “Virgo Fidelis”, la commemorazione dei Caduti di Nassirya e di tutti i caduti dell’Arma. La cerimonia organizzata dal presidente Cav. Giuseppe Iavarone della Sez. “Salvo D’Acquisto” di viale Rimembranza dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Prima della celebrazione del rito religioso,  sono state collocate  corone di fiori lungo il percorso, prima al monumento dedicato all’agente di Polizia di Stato Tammaro Romano, poi a quello dedicato alla memoria di Salvo D’Acquisto e infine al monumento in onore dei Caduti di guerra prima di giungere nella Basilica di San Tammaro dove è stata celebrata la Santa Messa, mentre sul sagrato si esibiva la Banda Musicale dell’Arma e della Marina Militare Statunitense. Attimi di commozione dei presenti e dei familiari dell’agente Tammaro Romano al suono dell’inno nazionale e del minuto di silenzio. Presenti gli studenti delle scuole elementari con i presidi Pina Nugnes e Osvaldo Tessitore, le maestre Assunta Conte e Teresa Padricelli, il prof. Giacomo Troiano che ha diretto il coro dei ragazzi. Sono intervenuti alti ufficiali dell’Arma tra i quali il Cap. Andrea Coratza comandante della Compagnia di Giugliano. Ancora una volta l’Associazione Nazionale Carabinieri di Grumo Nevano guidata dal Cav. Giuseppe Iavarone regala alla città un bel momento di aggregazione sociale e culturale. Un grazie alla Protezione Civile come sempre impeccabile, ai Vigili Urbani per il servizio svolto.

NEWS CORRELATE