GRUMO NEVANO. Partecipazione ed emozioni all’ottava edizione della Santa Messa in ricordo del mondo calcistico e sportivo grumese

Era l’ottava edizione di un evento che grazie a Peppino Scarano con la collaborazione della nostra testata Grumo Nevano News, vive negli anni e raccoglie sempre più partecipazione popolare. Nonostante le cattive condizioni climatiche, sabato sera 26 novembre, la Basilica di San Tammaro ha accolto tantissime persone, dai parenti dei defunti, agli amici, alle autorità civili e militari. Era la seconda volta che all’evento è stato concesso il patrocinio morale del Comune di Grumo Nevano grazie al Sindaco Avv. Gaetano Di Bernardo presente insieme al nostro direttore Peppino Landolfo. Erano presenti anche i Consiglieri comunali Annachiara Faccenda e Giovanni Landolfo, il Consigliere regionale Fulvio Frezza. Presenti rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, la Protezione Civile e la Grumese calcio con il presidente Luigi Eucalipto. Quest’anno Peppino Scarano ha voluto ricordare lo scomparso Alfredo Aveta donando una targa alla famiglia, targa che è stata consegnata dal Sindaco Di Bernardo il quale, dopo la Messa officiata da Don Carmine Spada,  ha preso la parola “ringraziando Peppino Scarano per l’impegno e la passione nel mantenere in vita un evento che ricorda calciatori e dirigenti che hanno dato lustro alla nostra Città. Una Città che non dimentica, una Città che tutti noi, uniti, abbiamo il dovere di renderla sempre più bella in tutto e questi eventi sono importanti per fare comunità, tutti insieme”