LADRO IN FUGA RIMANE INCASTRATO NELLA INFERRIATA: ARRESTATO

I Carabinieri della Stazione di Volla  hanno tratto in arresto in flagranza di reato Salvatore Londini,  33enne,  napoletano di via Romolo e Remo, già noto alle forze dell’Ordine. Il soggetto, insieme a complici in via di identificazione,  é stato sorpreso  da un 54enne di Volla nella cui casa era penetrato con l’intento di perpetrare un furto. Vistosi scoperto si era dato alla fuga. Per farlo, verosimilmente a seguito di colluttazione col padrone di casa, era rimasto incastrato nella inferriata della vittima. Il padrone di casa ha riportato lievi escoriazioni alla testa. Il malfattore vari traumi e una frattura a una mano, il tutto ritenuto guaribile in 30 giorni. Rinvenuti e sequestrati arnesi atti allo scasso. L’arrestato è a disposizione dell’autorità giudiziaria in stato di piantonamento in ospedale.

NEWS CORRELATE