Grumo Nevano, VANDALI DISTRUGGONO STATUETTA DELLA MADONNA IN VIA DON MINZONI

Ancora una volta registriamo un atto di bestiale vandalismo nei pressi della Basilica di San Tammaro in via Don Minzoni. A farne le spese la statuetta della Madonna installata in uno spazio con tanto di cancello. Ignote bestie travestite da umani, hanno distrutto tutto, fatto a pezzi la Madonnina che era posta su una base di marmo. Ignoti gli autori del gesto gratuito come ignote sono le cause che hanno spinto a tanta violenza. Rimane il rammarico che prima c’erano delle telecamere che hanno funzionato per poche settimane poi, dopo un guasto tecnico, furono eliminate e mai più riprese. Dopo questo ennesimo atto vandalico, sarebbe opportuno e urgente, far ripartire il servizio di video sorveglianza, unico valido deterrente per individuare e colpire severamente i responsabili, per difendere la Basilica e tutta la zona antistante, oltre a sollecitare un maggiore controllo da parte delle istituzioni. Ecco le foto

 

NEWS CORRELATE