Casandrino, VOLPE “STOP AI ROGHI TOSSICI, FARO’ APPELLO ALLE AUTORITA’. INVITO I CITTADINI A SEGNALARMI EVENTUALI ABUSI AMBIENTALI”

COMUNICATO STAMPA DEL SINDACO DI CASANDRINO SALVATORE VOLPE

“STOP AI ROGHI TOSSICI. Non ne possiamo più. L’aria è sempre più irrespirabile. A determinate ore della sera, c’è qualcuno che sistematicamente appicca il fuoco. Sono un cittadino di Casandrino che vive a Casandrino e che ha famiglia a Casandrino e avverto, come tutti voi, con drammaticità questo problema. Lunedì scriverò una lettera all’Asl, all’Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpac), ai carabinieri ed alla polizia per verificare, per le rispettive competenze, il problema denunciato da tanti cittadini di Casandrino. Mi farò promotore con i sindaci dei comuni limitrofi, adotteremo una strategia comune per arginare questo fenomeno perché non possiamo continuare a subire passivamente questi delinquenti senza coscienza. Però vi chiedo una mano. È opportuno che gli attori principali siate proprio voi cittadini, che siete le prime sentinelle sul territorio. Vi invito a segnalare con foto, con sms, con whatsapp e con tutti gli strumenti che ritenete opportuni, eventuali abusi ambientali. Mandatemi in privato tutto quello che riuscite a riprendere, io, nel rispetto della privacy e nella tutela di chi segnala, provvederò a fare miei questi messaggi girandoli alle istituzioni competenti. Non si tratta di delazione ma di cittadinanza consapevole, di senso di appartenenza, di etica e, soprattutto, di dovere verso i nostri figli a cui non possiamo consegnare un ambiente peggiore di quello che hanno dato a noi i nostri genitori. Ognuno deve fare la propria parte. Io farò la mia. Voi dovete fare la vostra.”

NEWS CORRELATE