Grumo Nevano, CORSO GARIBALDI: IL MARCIAPIEDE DELLA VERGOGNA! RIFIUTI, ABBANDONO, RISCHIO SALUTE

Ancora una volta siamo costretti a portare alla ribalta la problematica che riguarda il tratto di marciapiede del Corso Garibaldi dove erano sistemati i molok. 100 metri della vergogna e del degrado. Un residente ha scattato queste foto alle 11 di stamattina e come si vede c’è di tutto. Il deposito di rifiuti fa si che in quel punto i topi trovano terreno fertile con i pericoli sia alla salute pubblica che all’ambiente, per non parlare del decoro che ormai, complici cittadini incoscienti ed incivili, sembra sia decisamente compromesso in molti punti della città.

NEWS CORRELATE