Grumo Nevano, ARRESTI, PERQUISIZIONI, SEQUESTRI: OPERAZIONE ALTO IMPATTO DEI CARABINIERI DA STAMANI

Nel corso della mattinata, i carabinieri della locale stazione guidati dal M.llo Antonino Bruno a conclusione di specifico servizio di “Alto Impatto” della Compagnia di Giugliano diretta dal Cap. Antonio De Lise, per il contrasto all’illegalità diffusa, in particolare sui luoghi di lavoro, hanno arrestato O. S. un 42enne di Grumo Nevano riconosciuto colpevole di associazione a delinquere di tipo camorristico con una pena residua da scontare in carcere di tre mesi.

Nel corso della stessa operazione è stato arrestato P. G. un  20enne di Grumo Nevano per aggravamento delle misure cautelari per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Deferito in stato di libertà M. M. 41enne del Bangladesh per violazione dei sigilli e inosservanza dei provvedimenti dell’autorità in quanto a seguito di ulteriore controllo presso la sede dell’opificio di produzione di abbigliamento da uomo, è emerso che nonostante l’attività fosse sottoposta a sospensiva d’uso, insieme ad altri sei operai continuava la lavorazione. Sequestrati il locale comprensivo di macchinari e di 300 capi d’abbigliamento. Venivano effettuate inoltre 10 perquisizioni domiciliari e otto veicolari. Ritirate 5 patenti e 3 carte di circolazione, elevate 12 contravvenzioni per guida senza patente, senza copertura assicurativa e senza casco protettivo, infine sequestrati 8 veicoli.

NEWS CORRELATE