Grumo Nevano, CLAMOROSO CHIUDE LA GUARDIA MEDICA IN VIA SAN DOMENICO MENTRE LA GIUNTA DELIBERA LA CEMENTIFICAZIONE DELLE ZONE F: “COLPO MORTALE” AL COMMERCIO LOCALE

post ore 15.24 Mentre la giunta comunale delibera i grandi insediamenti e la cementificazione urbanistica sulle zone F in contrasto con le norme del piano regolatore, perdiamo pure la guardia medica!

Uno dei pochi servizi che avevamo, dopo sopralluogo dell’Asl a via San Domenico, dal primo giugno sarà spostato a Casandrino. Nel documento inviato alle sedi competenti per gli adempimenti, si legge provvisorio ma non si sa fino a quando. Perché spostare il servizio? Lavori in corso? Cosa é emerso dal sopralluogo? Ancora una volta si assiste passivamente a dei provvedimenti che penalizzano i grumesi. Vice sindaco e assessori non hanno mosso un dito e fino ad oggi nulla hanno fatto sapere. Adesso i grumesi saranno costretti a recarsi a Casandrino per le emergenze di salute. Nel frattempo parte la grande cementificazione sulle zone F per dare il colpo mortale alle attività commerciali grumesi ma di questo ne riparleremo. Ecco lo stralcio del provvedimento

NEWS CORRELATE