Grumo Nevano, MURO DIVISORIO, SICUREZZA, SCOPPIA IL CASO SCUOLA VIA QUINTAVALLE: DOCENTI E GENITORI RACCOLGONO LE FIRME. ECCO IL DOCUMENTO

Lo avevamo scritto proprio ieri parlando di emergenza aule ponendo l’accento sui numeri, sulle reali esigenze che soltanto un opportuno censimento avrebbe potuto essere da valido supporto per chiarire tutta la vicenda.

Puntualmente il nostro invito viene accolto dai genitori e docenti e l’iniziativa parte dall’Istituto comprensivo “Matteotti-Cirillo” di via Quintavalle con un documento che hanno inviato alla stampa nel quale oltre a sottolineare le varie criticità, ….la costruzione di un muro divisorio che non risponde alle norme di sicurezza e di evacuazione di tutti gli ordini di scuola presenti…, si apprende che ….l’istituto possiede tutta la documentazione che attesta l’inadeguatezza delle norme di sicurezza in caso di realizzazione di tale progetto…. e che ….il Circolo Didattico G. Pascoli di via XXIV Maggio, potrebbe non avere più bisogno delle aule considerata la perdita di iscritti per l’anno scolastico 2018-2019….. Ecco il documento.

NEWS CORRELATE