Grumo Nevano, LEGALITA’, LUNEDI RICORDIAMO A CANTONE CHE ABBIAMO UN SINDACO ARRESTATO, UN EX CONSIGLIERE RIMOSSO PER REATI PENALI, UN DIPENDENTE AGLI ARRESTI, FUNZIONARI INTERDETTI E INDAGATI, 12 AVVISI DI GARANZIA, ABUSI EDILIZI….

Emblematica la domanda posta da Francesco Di Matteso su Facebook: “Ma a Cantone, che verrà a parlare il 14 maggio a Grumo Nevano di legalità, hanno raccontato che ci sta un sindaco arrestato e un ex consigliere rimosso per reati penali? O gli fanno la sorpresina?”

Ebbene sì Francesco, almeno da parte dei media e della politica locale, dai Consiglieri comunali di opposizione, occorre andare a ricordarlo lunedi al Dott. Cantone. Discutere di legalità oggi a Grumo Nevano, è un evento importantissimo che non può rimanere un semplice dibattito pubblico per linee generali, ma è importante ascoltare dalla voce dal presidente dell’anti corruzione, cosa ne pensa della situazione nel quale la città si ritrova da circa tre anni. Invitiamo quindi i Consiglieri comunali tutti, in particolare quelli della minoranza, ad intervenire. Il parere di un magistrato dal calibro di Cantone è importantissimo. Basta ricordargli CHE ABBIAMO UN SINDACO ARRESTATO DA CIRCA 7 MESI, UN EX CONSIGLIERE IL PIU’ VOTATO, RIMOSSO PER REATI PENALI, UN DIPENDENTE AGLI ARRESTI ANCH’EGLI DA 7 MESI, FUNZIONARI INTERDETTI E SOTTOPOSTI AD INDAGINI, 12 AVVISI DI GARANZIA, ABUSI EDILIZI, INDAGINI IN CORSO DA PARTE DELLA GUARDIA DI FINANZA, POLIZIA PROVINCIALE, PROCURA DELLA REPUBBLICAQuale posto migliore per parlare di legalità? Vediamo se sarà possibile capire qualcosa senza nessuna sorpresina come ha scritto Francesco.

NEWS CORRELATE