Grumo Nevano, BLOCCATA ATTIVITA’ PRODUZIONE DI ABBIGLIAMENTO AL CORSO GARIBALDI DOPO 14 MESI DAL TERMINE UTILE PER LA CONFORMAZIONE DELLA SCIA PREVISTA DOPO 30 GIORNI DALLA PRESENTAZIONE

post 09.05.2018 ore 11.40 L’Ufficio Tecnico ha emanato un provvedimento di divieto di prosecuzione delle attività per un laboratorio di produzione dei capi d’abbigliamento sito al Corso Garibaldi. Al proprietario, un uomo del Bangladesh, si contesta la mancata conformità del documento di segnalazione di inizio attività (SCIA).

Da un sopralluogo è emerso che il documento presentato, nonostante la comunicazione dell’Ufficio Tecnico del 22 Marzo 2017,  non era mai stato integrato nei 30 giorni successivi alla presentazione in data 22 Febbraio 2017, quindi entro il 22 Marzo 2017. Ebbene l’attività è andata avanti per ben 14 mesi e siamo giunti all’8 Maggio 2018 quando, un sopralluogo  dei Vigili Urbani, ha finalmente verbalizzato l’anomalia amministrativa! Perchè tutti questi mesi senza che accadesse nulla? Chi doveva controllare dopo il 22 Marzo del 2017? Ecco il documento

NEWS CORRELATE