Grumo Nevano, ASSESSORE GIAMETTA, DECISIONI NELLE MANI DEL PREFETTO SULL’IPOTESI CONFLITTI D’INTERESSI.

La Commissione Trasparenza presieduta dal Consigliere Peppe Ricciardi che ha visto la partecipazione dei Consiglieri comunali Avv. Gaetano Di Bernardo, Pina Chianese, Guido Miele, assente Gianpiero De Santis, ha discusso del “caso” dell’assessore Carmela Giametta sull’ipotesi di conflitto d’interessi a seguito della contemporaneità di Presidente dell’Associazione Esserci e la carica istituzionale nel settore politiche sociali, settore nel quale opera l’associazione alla quale il Comune ha affidato alcuni progetti con fondi comunali dal bilancio partecipato.

Dopo una serena analisi della questione e i vari interventi dei partecipanti, la commissione ha deciso di inviare tutto il carteggio e il quesito al Prefetto di Napoli che risponderà sull’esistenza o meno di un conflitto d’interessi. Nel frattempo l’assessore Giametta rimarrà al proprio posto anche da presidente dell’associazione Esserci fin quando il Prefetto dirà la sua. Ecco il testo integrale verbalizzato dalla Commissione:

Verbale n.2 martedì 17 aprile 2018 In data 17 aprile 2018 alle ore 17.10 si riunisce la V Commissione Consiliare presso la casa Comunale sita in Via Giotto,n.4.
Presenti:  Il Presidente Giuseppe Ricciardi, il Vice Presidente Giuseppina Chianese, il Consigliere Gaetano di Bernardo, il Consigliere Guido Miele, il Responsabile Politiche Sociali Dott. Ferdinando Tavasso, l’Assessore Carmela Giametta. Assenti: Il Consigliere Giovanni Pietro De Santis. Alle ore 17.15 si è aperta la Commissione e si passa alla discussione del punto all’ordine del giorno relativo alla determinazione n.32 del 13.03.2018, settore politiche sociali. Il Presidente espone alla commissione i motivi della convocazione, precisando che la discussione relativa alla determinazione non riguarda la legittimità della stessa, ma un passaggio della premessa che potrebbe avere profili di conflitto di interessi. La determinazione riguarda un impegno e liquidazione del contributo di € 1.763,00 concesso all’associazione Progetto Esserci, il cui legale rappresentante e la dott.ssa Carmela Giametta. Dal 16.3 la dottoressa Giametta risulta essere Assessore del Comune di Grumo Nevano e dato che l’associazione da lei rappresentata continuerà il proprio servizio per l’ente fino al 30.6, il Presidente chiede parere alla commissione, tramite una discussione se si riscontra lo stesso parere è in maniera collegiale, convenire ad una soluzione. Interviene l’Assessore Dottoressa Carmela Giametta chiedendo che venga messo a verbale le seguenti dichiarazioni.
1. Il periodo di volontariato offerto al Comune di Grumo Nevano dal 30/01/18 al 30/6/18 sia integrato con quello offerto dal 30/09/2010 al 14/12/2016;
2. Che venga preso atto della rinuncia comunicata lo scorso 12/04/2018 all’incarico professionale attribuitole dal Consorzio Nestore nell’ambito del centro delle famiglie finanziato dall’Ambito Territoriale Napoli 17;
3. Che dal giorno della sua nomina 16/03/2018 al 13/04/2018 sospeso qualunque attività professionale privata rendendosi presente al Comune tutti i giorni feriali ad eccezione del 16/04/2018;
4. Infine, ritenendo che la Trasparenza e la Legalità siano sempre state alla base del proprio operato e continuano ad esserlo, chiedo alla commissione di trasmettere tutti gli atti alla Prefettura per attivare un parere della stessa sulla presente incompatibilità asserita dal Presidente Ricciardi;
5. Preciso altresì che ad oggi continuo il mio ruolo di Presidente dell’associazione Progetto Esserci, e dichiaro che fino a quando svolgerò il ruolo di Assessore presso questo ente Comunale, l’associazione Progetto Esserci non otterrà nessun finanziamento e/o contributo economico che possa creare conflitti di Interessi tra i ruoli svolti.
A questo punto il Consigliere Di Bernardo ritiene opportuno che la volontà dell’Assessore presente Dott.ssa Carmela Giametta venga soddisfatta con l’invio e la conseguente decisione del parere dell’ Ill.mo Prefetto. Il Consigliere Chianese ringraziando preliminarmente l’Assessore Giametta per le opere di volontariato sempre poste in essere per il territorio e che sicuramente potranno continuare ad essere elemento prezioso per la nostra Comunità, si associa alla richiesta formulata dall’Assessore di rimettere la questione in Prefettura, proprio al fin di fugare ogni tipo di dubbio e continuare a lavorare sempre nell’ottica della Trasparenza e Legalità. Il Presidente prende atto della dichiarazioni e trasmetterà tutta la documentazione, formulando altresì il relativo quesito da sottoporre all’ Ill.mo Prefetto. Alle ore 17.45 il Consigliere Miele lascia la seduta. Alle ore 18.00 si conclude la Commissione non essendoci altri punti da discutere. Il Presidente  Giuseppe Ricciardi Consiglieri  Giuseppina Chianese  Gaetano Di Bernardo Assessore Carmela Giametta  Resp. Politiche Sociali Ferdinando Tavasso

NEWS CORRELATE