Grumo Nevano, SCOPPIA IL “CASO” ASSESSORE GIAMETTA PER UN PRESUNTO CONFLITTO D’INTERESSI. SALTA LA COMMISSIONE TRASPARENZA CONVOCATA DA PEPPE RICCIARDI

Pochi minuti fa abbiamo appreso che la Commissione consiliare sulla trasparenza e il controllo degli atti amministrativi, presieduta dal consigliere Peppe Ricciardi è saltata. Erano presenti lo stesso Ricciardi e l’Avv. Gaetano Di Bernardo, assenti i tre Consiglieri della maggioranza, Pina Chianese assente giustificata, Guido Miele e Gianpiero De Santis.

La commissione era stata convocata per discutere in merito ad una determinazione la n. 32 del 13.03.2018 del settore politiche sociali avente per oggetto il pagamento ad un’associazione la cui responsabile legale risulta essere l’attuale assessore alle politiche sociali, Dott.ssa Carmela Giametta, determinazione relativa ad attività svolte nei mesi precedenti che porta la data del parere contabile il giorno precedente alla nomina dell’assessore. Premesso la legittimità dell’atto, la Commissione era stata convocata per discutere  sull’esistenza o meno di un conflitto d’interessi, sulla opportunità etica e politica di dimettersi dalla carica, atteso che la stessa associazione pare abbia dato la sua disponibilità a proseguire la collaborazione con il Comune fino al 30 giugno 2018 con i soli costi assicurativi. Alla luce dei fatti, riteniamo che l’assenza della maggioranza certamente non aiuta a fare chiarezza, quella chiarezza che occorre con urgenza spiegare alla città e agli organi di controllo.

NEWS CORRELATE