Grumo Nevano, SINDACO E ASSESSORI SI RIPRENDONO LO STIPENDIO APPROVATO DAI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA IN BILANCIO: ECCOLI

Dopo il comunicato stampa dell’Avv. Gaetano Di Bernardo che annunciava il ripristino degli stipendi per il sindaco e gli assessori, ecco che arriva l’atto di giunta a conferma.

Ancora una volta i cittadini grumesi vengono traditi dagli amministratori locali, per non dire beffati. La delibera che prevedeva la rinuncia allo stipendio da parte di assessori e sindaco fino al 2019, è stata annullata! Non c’è l’hanno fatta a rinunciare allo stipendio fino al 2019 così come sbandierato ai quattro venti e quindi hanno dovuto fare passi indietro per revocare la delibera. Liberi di farlo, sono soldi dei grumesi che spettano loro per il “proficuo” lavoro svolto: infatti i risultati li vediamo nella loro “maestosità”. Una città in declino senza precedenti. A tal fine, sempre per non dimenticare, ricordiamo i Consiglieri comunali della maggioranza: Pina Chianese, Gennaro Brisetti, Rino Maisto, De Santis Gianpiero, Enzo Luguori, Anna Di Matteo, D’Angelo Pasquale, Angelo Rennella, Guido Miele.

NEWS CORRELATE