Grumo Nevano, MINORENNI E SCUOLA: 29 GENITORI DEFERITI PER INOSSERVANZA ALL’ISTRUZIONE DELL’OBBLIGO

Al termine di un’articolata attività d’indagine con verifiche presso gli istituti scolastici di Grumo Nevano e Casandrino, i carabinieri della locale stazione guidati dal M.llo Antonino Bruno, nell’ambito di servizio coordinato per il controllo e al contrasto del fenomeno della “dispersione scolastica” disposto dal Comando Interregionale “Ogaden” e compagnia di Giugliano con al comando il Cap. Antonio De Lise, hanno deferito in stato di libertà 29 persone in qualità di genitori di 19 ragazzi minorenni i quali si rendevano responsabili di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione obbligatoria dei figli minori (art. 731 c.p.). I genitori deferiti, senza giustificato motivo, omettevano di impartire o di far impartire ai loro figli i gradi di istruzione scolastica obbligatoria.

 

NEWS CORRELATE