Grumo Nevano, VIA RAFFAELE CHIACCHIO: TRASGREDIRE IN LIBERTA’, SENZA CONTROLLI, NEL MASSIMO DEL DEGRADO

E’ l’ennesima volta che ci arrivano le segnalazioni dei cittadini residenti in via Raffaele Chiacchio, strada con divieto di accesso e ingresso ai soli residenti, ma attraversata da centinaia di auto al giorno che ignorano i segnali in totale libertà.

Senza forti azioni di controllo ed elevazioni di sanzioni stradali per i trasgressori, via Raffaele Chiacchio rimarrà zona franca per tutti. Eppure basterebbe la presenza di un solo vigile urbano o di una semplice web cam per fotografare le targhe dei trasgressori, ma a Grumo Nevano, per alcune cose è come parlare di andare su Marte con la bicicletta!! Eppure come scrivemmo l’altra volta, c’è l’assessore alla viabilità Mario Lamanna che abita a pochi metri, ma nonostante i solleciti, la viabilità è peggiorata. Non parliamo dell’assetto stradale con buche che ogni giorno vengono coperte alla men peggio da qualche volontario residente  per non farle riempire di acqua quando piove e per evitare cadute. Siamo al massimo degrado grazie all’immobilismo di uffici e amministratori.

NEWS CORRELATE