Grumo Nevano, 400.000 EURO, COME E PER COSA SONO STATI SPESI? RICHIESTI TUTTI I DOCUMENTI DALL’AVV. DI BERNARDO

Sono i soldi spesi per la manutenzione dei plessi scolastici dal 2015 al 2017 compreso quelli spesi non per la scuola ma per cambiare la destinazione d’uso dei local di via Giotto in Casa Comunale. Ricordiamo che la cifra è vincolata esclusivamente per lavori dei plessi ad uso scolastico.

IL COMUNICATO STAMPA Avv. Gaetano Di Bernardo Di Bernardo

“Dai 2.800.000 di euro ricostruiti e vincolati per le opere di edilizia scolastica, occorre chiarire analiticamente, tutte le tipologie di spesa, a cosa sono serviti i 400.000 euro dal 2015 ad oggi. In particolar modo la spesa per il cambio di destinazione d’uso del plesso di via Giotto da scuola a Casa Comunale considerato che la cifra ricostruita, doveva e deve servire esclusivamente alla realizzazione di opere  di edilizia scolastica e certamente non alla realizzazione di opere per una Casa Comunale. Ho richiesto tutti gli atti per una attenta lettura ed un contestuale invio alla Corte dei Conti“.

NEWS CORRELATE