Grumo Nevano, IL GIALLO DEI 425.000 EURO: LAVORI MAI EFFETTUATI PER LA SCUOLA CHIUSA DI VIA VESPUCCI. TAMMARO FACCENDA CHIEDE GLI ATTI

Nel merito della problematica relativa alla chiusura del plesso scolastico di via Vespucci, dopo la nostra pubblicazione della delibera con la quale il commissario Giuliani aveva previsto una spesa di 425.000 euro per i lavori di manutenzione straordinaria, stamani il Consigliere Comunale Tammaro Faccenda ha protocollato una richiesta di chiarimenti diretta al Responsabile dell’Ufficio Ragioneria relativamente al capitolo di spesa previsto per la manutenzione degli edifici scolastici. In particolare Faccenda chiede chiarimenti sulla mancata spesa prevista nella delibera ma mai realizzata e contestualmente chiede di conoscere se i 425.000 euro siano ancora appostati sul capitolo.

Grazie ancora alla nostra informazione viene alla ribalta un atto che urge risposte immediate ed esaustive. La mancata opera di spesa di un importo vincolato per interventi sull’edilizia scolastica, alla luce anche dei famosi 2.800.000 euro ricostruiti per ordine della Corte dei Conti, sarebbe di una gravità enorme, altrettanto grave se quella cifra di 425.000 euro potrebbe essere stata dirottata per altre cose. Il nostro articolo ha suscito grande interesse nella cittadinanza  e in particolare nelle famiglie dei ragazzi che frequentavano la scuola, tutti vogliono conoscere la verità. 

NEWS CORRELATE