Grumo Nevano, SEI CONSIGLIERI COMUNALI DI MINORANZA CHIEDONO CONSIGLIO COMUNALE URGENTE SULLA CHIUSURA SCUOLA VIA VESPUCCI

La critica situazione venutasi a creare dopo la chiusura della scuola materna di via Vespucci, ha indotto i sei Consiglieri Comunali della minoranza, Avv. Gaetano Di Bernardo, Peppe Ricciardi, Carmela Mormile, Tammaro Faccenda, Tammaro Chiacchio e Francesco Manco, a chiedere al presidente Angelo Rennella, con la massima urgenza la convocazione del Consiglio Comunale per una discussione che oltre ad essere utile per una rapida soluzione della precarietà attuale dei bambini del plesso di via Vespucci, possa essere altrettanto utile per una responsabile analisi della situazione attuale di tutte le scuole grumesi alla luce delle relazioni dei tecnici incaricati ad accertarne sicurezza, stabilità e agibilità.  Confidiamo nel presidente Rennella per una velocissima convocazione. Eco la richiesta

NEWS CORRELATE