Sant’Antimo, DUE BOMBE DISTRUGGONO BAR AL CORSO UNIONE SOVIETICA

SANT’ANTIMO. Ingenti danni al Bar Imperial, all’angolo tra via Giuseppe Di Vittorio e corso Unione Sovietica. Due differenti ordigni, esplosi a pochi secondi di distanza l’uno dall’altro, hanno distrutto attorno alle 2 di questa notte le facciate esterne dello storico esercizio commerciale. Le due deflagrazioni sono state chiaramente avvertite dagli abitanti della zona, che hanno vissuto momenti di terrore.  Diversi i vetri rotti delle abitazioni circostanti. Sul posto, per i rilievi del caso, i carabinieri del locale comando diretto dal tenente Daniele Perrotta che hanno acquisito le telecamere di videosorveglianza del bar. Già da questa mattina i gestori e i dipendenti dell’Imperial sono al lavoro per ripulire i dai detriti l’esercizio commerciale. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi, compresa quella del racket. ”Ci siamo svegliati di soprassalto, la paura è stata enorme perché le esplosioni sono state fortissime. Abbiamo rischiato”, confidano alcuni residenti.

FONTE WW.INTERNAPOLI.IT

NEWS CORRELATE