ULTIMISSIME

Sant’Antimo, UN ARRESTO E UN FERMO, SEQUESTRATI COLTELLI, MUNIZIONI, SOSTANZE STUPEFACENTI

Continua senza sosta il contrasto all’illegalità diffusa da parte dei Carabinieri della compagnia di Giugliano guidati dal Cap. Antonio De Lise. Stamani a Sant’Antimo i militari dell’Arma della locale stazione, hanno arrestato C.D. di anni 47 in esecuzione a ordine di carcerazione domiciliare per i reati di porto abusivo di armi e lesioni personali. Nella stessa mattinata è stato deferito in regime di libertà D.M. di anni 20 per i reati di ricettazione e detenzione di stupefacenti, munizioni, coltelli, carte posta pay di dubbia provenienza, tutto sottoposto a sequestro

NEWS CORRELATE