ULTIMISSIME

Grumo Nevano, APPELLO AL PREFETTO: URGENTE UNA COMMISSIONE D’ACCESSO PRIMA DELLA PRIVATIZZAZIONE DEI TRIBUTI

Siamo venuti a conoscenza che in queste ore – voci insistenti dal palazzo lo confermano – sembra sia pronto una proposta da porre al voto del Consiglio comunale che riguarderebbe contestualmente sia la proroga del servizio riscossione tributi all’ex Equitalia oggi Agenzia delle Entrate che l’indirizzo all’affidamento ad altro soggetto privato. Speriamo vivamente che siano solo voci. Nonostante gli appelli da più parti della città per fermare l’ennesima privatizzazione e nonostante ancora l’assenza del sindaco agli arresti domiciliari, sembra si voglia tentare un colpo di coda che metterebbe in ginocchio le economie delle famiglie grumesi. Non possiamo permettere tutto ciò. Il Prefetto, al quale indirizziamo a nome della città di Grumo Nevano un accorato appello per l’invio urgentissimo di una Commissione d’accesso agli atti, visti gli eventi degli ultimi giorni e quelli a partire già dalla campagna elettorale del 2015, non può ignorare l’attuale grave situazione con arresti, avvisi di garanzia, consiglieri dimessi e consiglieri decaduti per reati penali. Le istituzioni facciano di tutto per tutelare gli interessi dei cittadini i quali, nonostante il calo della fiducia nella politica in generale e negli organi di controllo, confidano  ancora in esse per ristabilire giustizia, sicurezza, legalità, come sancito dalla Costituzione Italiana

NEWS CORRELATE