Grumo Nevano, ANTENNE TELEFONIA SELVAGGE: SI E’ “SQUAGLIATO” IL PIANO DI LOCALIZZAZIONE. LA DEBOLEZZA POLITICA DI GENNARO BRISETTI

Piano di localizzazione una bufala! Tutto si è fermato e a Grumo Nevano oggi è possibile mettere antenne per la telefonia anche in testa a Domenico Cirillo.

Nonostante le assicurazioni del presidente della commissione urbanistica Gennaro Brisetti, il piano di localizzazione per le antenne per la telefonia mobile, non è stato neppure abbozzato! Tutto una bufala fino ad oggi l’impegno per dare alla città un piano con regole ben precise contro la selvaggia installazione delle antenne. Ci dispiace scriverlo, ma purtroppo l’impegno profuso si è rivelato soltanto un chiacchiericcio inutile che  ha fatto emergere chiara, la debolezza politica dello stesso Brisetti il quale si è adeguato al fallimento politico dell’amministrazione in maniera passiva come del resto tutta la maggioranza. Oggi a Gruno Nevano, ognuno può installare antenne dove gli pare e piace. Anche in testa a Domenico Cirillo. Per certi versi ce lo meritiamo, con una classe politica di questi livelli in negativo per inefficienza amministrativa e politica mai raggiunti prima d’ora. I responsabili politici tutti dell’urbanistica, pensano a ben altro, alle zone f, d2 e b, dove ci sono i grandi interessi politici, figuratevi cosa possa importare a loro della nostra salute, del nostro ambiente, eppure ci vivono anche loro e i loro figli.

NEWS CORRELATE