Grumo Nevano, URBANISTICA: INCESSANTE AZIONE POLITICA SU ALCUNE CONCESSIONI. UN PLAUSO AL CORAGGIO E IMPEGNO DELL’AVV. GAETANO DI BERNARDO IN PRIMA LINEA

Gli ultimi avvenimenti che vedono l’Ufficio Tecnico nell’occhio del ciclone, devono far riflettere sull’immediato passato, sul presente e principalmente sul futuro della pianificazione urbanistica. L’accesso agli atti su alcune concessioni degli ultimi mesi ritenute  “dubbie” che sembrano essere in contrasto con le norme attuali, le zone, gli standard del piano regolatore vigente, è da ritenere quella giusta azione politica legittima, tesa a difendere il nostro territorio e principalmente chi, onestamente, rispetta le regole, le leggi e l’ambiente quando occorre costruire, ristrutturare o investire. A Grumo Nevano crediamo sia giunto il momento di agire: se dovessero emergere eventuali “forzature urbanistiche” a discapito della legittimità delle procedure e della legalità, occorre andare fino in fondo, fare piena luce nei vari aspetti delle singole responsabilità amministrative, tecniche e politiche.  Permetteteci di dedicare un plauso a chi, in queste ore, assumendosi con coraggio le proprie responsabilità politiche in difesa dei cittadini e della legalità, quale l’Avv. Gaetano Di Bernardo Consigliere comunale di opposizione all’attuale amministrazione, chiede interventi di verifica e trasparenza rivolgendosi anche alle autorità extra comunali. Una forte azione politica contro nessuno ma esclusivamente per difendere il bene della città, del nostro territorio e chi ci vive ed opera nella piena legalità ed onestà. Vi terremo informati degli eventi dopo la durissima lettera al Segretario Generale e sulle prossime verifiche richieste.

NEWS CORRELATE