FRATTA-GRUMO, AMIANTO AREA PIP: SALTA LA PROTEZIONE SUL TERRENO E NESSUNO INTERVIENE!

E’ bastata una raffica di vento nei giorni scorsi per scoperchiare i teloni posti sul terreno sottoposto a sequestro per la presenza di amianto. E chissà cosa sarà volato e continua a volare nell’aria circostante. Ancora una volta si registra la superficialità delle azioni tendenti a mettere in sicurezza la zona che ad oggi 16 agosto si presenta così e nessuno interviene: sono tutti al mare amministratori in primis. Peccato per tutte le persone che continuano a fare jogging e a respirare quel terreno.

NEWS CORRELATE