Grumo Nevano, EMERGENZA IDRICA: CONSIGLI PER RISPARMIARE I CONSUMI

Un decalogo di “piccoli accorgimenti” per far fronte alla crisi idrica, un elenco di consigli per far fronte all’emergenza idrica. L’uso razionale dell’acqua è il problema che dobbiamo porci per il futuro, c’è acqua nascosta in ogni atto di consumo. Ad esempio, per produrre un bistecca servono 4mila litri d’acqua e riciclare carta ed altri materiali fa risparmiare acqua nei processi industriali. Infine, anche nelle case si può usare meglio l’acqua con pochi piccoli accorgimenti: controlla i rubinetti; utilizza rubinetti con un dispositivo per il risparmio idrico; fai la doccia anziché il bagno (si può risparmiare fino a 120 litri per bagno); non far scorrere l’acqua per lavare i denti o raderti; preferisci lo sciacquone a scarico differenziato (mezzo scarico); per lavatrice e lavastoviglie usa il ciclo economico; innaffia le piante di sera quando il sole e’ calato; scegli sistemi di irrigazione a micro pioggia programmabili; innaffia le piante con acqua già usata per lavare frutta e verdura; segnala subito perdite e guasti. Non abbiamo scoperto l’America ma è sempre meglio ricordare.

NEWS CORRELATE