Grumo Nevano, 48 ALLOGGI: INTERROGAZIONE SU DATA FINE LAVORI E STRUTTURA SOCIALE. DI BERNARDO “Ho chiesto gli atti prodotti in vista del 17 ottobre prossimo”

Mentre prosegue l’iter di partecipazione al bando da parte dei residenti dei Comuni dell’Ambito 17, in molti si domandano se la data del 17 Ottobre prossimo è quella fatidica per la quale, chi ha urgenza di avere una casa ed è in possesso dei requisiti, oltre ad una posizione utile in graduatoria, può finalmente usufruire dell’alloggio.

A tal fine, il Consigliere comunale Avv. Gaetano Di Bernardo, ha protocollato una interrogazione diretta al sindaco e all’assessore Antonio Chiacchio, chiedendo una serie di atti e principalmente la data di inizio dei lavori della struttura sociale prevista nel contratto a spese del concessionario. Di Bernardo “Nell’ottica di una corretta e trasparente informazione alla cittadinanza sui lavori dei 48 alloggi per i quali, ripeto, è previsto il pagamento di un canone mensile oltre a spese condominiali e manutenzione, senza alcuna assegnazione definitiva in proprietà come invece in tanti hanno creduto agli slogan elettorali dell’amministrazione, ho ritenuto opportuno, dopo la proroga concessa al concessionario, chiedere al sindaco e all’assessore Chiacchio una serie di atti dai quali rilevare lo stato dei lavori del nuovo cronoprogramma . Altrettanto per la struttura sociale. Ritengo che la cittadinanza e chi partecipa al bando deve essere informato e avere delle certezze temporali.” Ecco il testo integrale

NEWS CORRELATE