Frattamaggiore, VIA MASSIMO STANZIONE, FINALMENTE ACCORDO PER LA RIAPERTURA.

Il Sindaco di Frattamaggiore annuncia che è stato raggiunto un accordo tra la società Ottogas e i residenti dell’immobile oggetto di pericolo di crollo in via Massimo Stazione chiusa al traffico dai primi giorni del mese di Gennaio.

“Abbiamo aperto un tavolo di concertazione e, dopo mesi di trattative, l’Ottogas ha siglato un accordo con i proprietari dell’immobile danneggiato, accollandosi tutte le spese di ristrutturazione. Questo ci permetterà di mettere in sicurezza l’area e di riaprire al traffico veicolare Via Massimo Stanzione, con una tempistica di molto inferiore rispetto a quelli che sarebbero potuti essere i tempi di una controversia legale”, ha dichiarato il Sindaco Del PreteAdesso si passa alla fase esecutiva nella speranza che quanto prima la strada possa essere nuovamente percorribile per ridare ossigeno alle attività commerciali adiacenti.

 

NEWS CORRELATE