Grumo Nevano, SCASSANO LA PIAZZA PER NUOVE STRISCE BLU A PAGAMENTO? SEMBRA DI SI, ECCO LE FOTO DEL DANNO OLTRE LA BEFFA.

Ne avevamo anticipato alcuni giorni fa con la clamorosa delibera proposta dall’assessore Mario Lamanna per venire incontro alle esigenze della ditta privata per un aumento degli stalli di sosta a pagamento. Subito accontentati: SCASSIAMO LA PIAZZA!

Cominciamo dal danno, basta guardare la foto per rendersi conto: tolti gli ostacoli di ferro, hanno tolto pure i sanpietrini e al loro posto un “genio” dei lavori pubblici ha consigliato di mettere il cemento e fare con la penna dei quadratini! Oltre al danno un vero e proprio sconcio sotto la regia dell’Ufficio Tecnico e dell’Amministrazione!

Veniamo adesso alla beffa, quella che subiranno i cittadini grumesi che oltre a vedere la piazza scassata, la vedranno piena di auto con la sosta a pagamento! Tutto questo per venire incontro alla ditta privata. Neppure nel Burundi o nella Papuasia accadrebbero cose del genere proposte dai  locali amministratori che  sicuramente rispettano l’ambiente e il loro popolo molto di più dei nostri politicanti. Adesso occhio alle 12 fioriere, dove andranno? E dove sono finiti gli ostacoli di ferro? Esperienze passate insegnano di verificare la loro destinazione.

 

NEWS CORRELATE