Grumo Nevano, ULTIMISSIMA: POLIZIA PROVINCIALE ANCORA AL COMUNE E COMANDO VIGILI: IPOTESI DI DOCUMENTI FALSI! COINVOLTO UN CONSIGLIERE COMUNALE?

Continua senza sosta il lavoro delle forze di polizia negli uffici del Comune di Grumo Nevano.  Da stamani la Polizia Provinciale è ancora quì e pare che la cosa sia abbastanza seria e sembra che riguardi un consigliere comunale per una documentazione che si presume sia tutta falsa. Un’altra tegola che si abbatte sull’amministrazione guidata da Pietro Chiacchio anch’egli oggetto di notifica di una informazione di garanzia insieme a quattro dipendenti. Se la situazione è abbastanza grave sotto il profilo delle ipotesi di reato, è ancora più grave l’azione politica e amministrativa dell’esecutivo e della maggioranza che, alla luce di ciò che emerge ogni giorno, non può più proseguire per il bene ed il rispetto dei cittadini grumesi.

NEWS CORRELATE