Grumo Nevano, PEPPINO LANDOLFO “Eccomi quì di nuovo al mio posto. Ringrazio pubblicamente tutte le persone che mi sono state vicino. Un grazie all’amico Di Bernardo e al sindaco Chiacchio

Sono tantissimi i messaggi e le telefonate ricevute in questi giorni da parte di amici, lettori, familiari, politici, amministratori i quali mi hanno dimostrato il loro affetto dopo questa mia disavventura che poteva costarmi cara. Ho cercato di rispondere personalmente ad ognuno, mi scuso se ho dimenticato qualcuno. Proprio per questo ho deciso di scrivere poche righe dirette a tutti, in particolare a chi mi è stato vicino nei momenti più critici, la mia famiglia.

Ringrazio l’amico Avv. Gaetano Di Bernardo per la sua disponibilità e vicinanza, sempre in contatto per sincerarsi delle mie condizioni. Un grazie al sindaco Pietro Chiacchio per la sua gradita telefonata assieme a Gennaro Brisetti. Un grazie all’amico Nino Ruggiero. Ringrazio i miei lettori, tutti, i quali mi hanno alleviato un pò il dolore di questi giorni con le loro bellissime parole. A loro rivolgo un abbraccio forte. Adesso si riparte, Grumo Nevano News è un tassello della mia vita, quella vita per la quale tutti noi dovremmo  sperare sempre di tenerla lontano da queste brutte disavventure. Grazie. Peppino Landolfo

NEWS CORRELATE