Grumo Nevano, ECCO LA CASA COMUNALE: DA 7.000 si incrementa a 16.000 euro di cui 12.000 euro di pali. Di Bernardo “Voglio vederci chiaro”

Ecco le foto scattate dall’Avv. Gaetano Di Bernardo e inviate alla nostra redazione.

In merito all’incremento di spesa per la puntellatura della Casa comunale,  c’è il comunicato dell’Avv. Gaetano Di Bernardo

“In data 22 dicembre scorso ebbi modo di verificare lo stato della puntellatura degli uffici comunali inagibili scattando alcune foto e rendermi conto della spesa di circa 7.000 euro. Con grande stupore leggo che in data 29 dicembre è stata emessa una discutibile determina a firma del responsabile del sesto settore lavori pubblici arch. Miele dove in sintesi la spesa lievita del 130 percento per un incremento richiesto dal tecnico incaricato. Io il 16 dicembre ero presente quando un solo camion ha scaricato i pali (vedi le foto), quando hanno iniziato i lavori terminati il giorno 21 dicembre. Così come salta agli occhi che la determina che da 7.000 euro passa ad oltre 16.000 euro e determina pure il pagamento, porta la stessa data della fattura del tecnico incaricato, il quale, a questo punto, credo, abbia commesso un palese errore di calcolo atteso che l’incremento addirittura è molto più alto del valore del primo conteggio,  9.000 euro in più?? E poi la stessa determina che paga le fatture il giorno stesso di emissione mentre ci sono fornitori che vantano crediti da mesi??? E poi su quel camion c’erano 12.200 euro di pali compreso mano d’opera? Molti punti interrogativi sui quali mi adopererò nelle sedi opportune per fare chiarezza”

NEWS CORRELATE