Grumo Nevano, “DAL MIO ARCHIVIO AZZURRO, I RICORDI, LE FOTO DI NAPOLI-REAL MADRID DEL 1987”. Peppino Landolfo ricorda quella serata tra le Teste Matte in Curva A

Il biglietto di entrata strappato dai controllori per evitare falsificazioni, stadio gremito, adrenalina alle stelle, ma il gol di Francini non servì. Finì 1 a 1, mentre a porte chiuse a Madrid fummo sconfitti per 2 a 0.

Quella sera prima della partita ci fu un incontro dei giovanissimi del Napoli, tra i ragazzi che giocarono in quella stupenda cornice di tifosi, c’era uno con il caschetto biondo: era di Grumo Nevano, il figlio di Vittorio Campanile, Nino, all’epoca promessa del calcio nostrano. Dalla curva A riuscìì a scattare una foto dove si intravede il ragazzo.

Dopo il sorteggio di ieri mi sono recato del mio archivio personale dedicato al Napoli e tra centinaia di cimeli e foto e varie, ho tirato fuori le foto di quella magica sera. Ho pensato di mostrarle a tutti voi grandi tifosi del calcio e in particolare quelli di fede azzurra, fede intramontabile e mai da tradire. Di sangue azzurro e partenopeo. Speriamo che siano di buon auspicio per il prossimo confronto.

IL BIGLIETTO

NEWS CORRELATE