Grumo Nevano, I SOLDI DEI GRUMESI PER I 48 ALLOGGI, LA BEFFA AL BILANCIO E LA DELIBERA SBAGLIATA!!

Come volevasi dimostrare la fretta per sborsare soldi dal bilancio comunale, soldi dei grumesi per finanziare il ripristino dei lavori, sta per giocare  un brutto scherzo a chi ha firmato l’atto. Ad oggi la Regione non ha versato un euro e ora si rischia il collasso!

Cominciamo dall’ennesimo errore da dilettanti che leggiamo sulla delibera: …l’assessore al contenzioso Cimmino (assente in giunta assieme alla Scarano) letta la relazione del funzionario, propone…. ma la firma apposta è del sindaco Chiacchio che è pure il proponente!! Davvero senza parole gli errori da dilettantismo amministrativo e politico oltre alla gravità del merito della stessa.

Infatti, alcuni amministratori, pur di smuovere risorse, decisero di far anticipare ai cittadini grumesi, fior di migliaia di euro per riprendere i lavori dei 48 alloggi che erano fermi da mesi. Hanno prelevato soldi dal bilancio comunale per anticiparli al concessionario che sta realizzando l’opera in attesa che la Regione li accrediti.

Ebbene la Regione nonostante una sentenza, non ha accreditato neppure un euro: PER QUALI VERI MOTIVI??? Oggi si rischia di far saltare il bilancio se questi soldi non arrivano.

Una operazione di anticipo di denaro pubblico che fu molto contestata, atteso che si riteneva dovesse essere a carico del concessionario l’onere del ripristino dei lavori e certamente non i grumesi attraverso fondi del bilancio.

Per questi motivi, adesso, dobbiamo spendere altri denari per la nomina di un legale nel tentativo di sbloccare i fondi, ed ecco che si emette questa delibera che riteniamo un cult del dilettantismo amministrativo. Eccola

SCARICA LA DELIBERA INTEGRALE

48-alloggi-i-soldi-non-arrivano-delibera-assessore-sindaco1

48-alloggi-i-soldi-non-arrivano-delibera-assessore-sindaco

 

 

NEWS CORRELATE