CONSIGLIO COMUNALE 18 AGOSTO, MOV. 5 STELLE, Peppe Ricciardi: “Noi saremo presenti per difendere la nostra città dalle speculazioni”

RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. “Approfittando dell’assenza della gran parte dei Cittadini, distratti dalle vacanze estive, i governi, quelli nazionali e quelli locali, nel mese di luglio e agosto cercano di far passare operazioni che poco hanno a che fare con l’interesse collettivo”.

Il nostro compito di Portavoce del Movimento 5 Stelle si espleta anche con il controllo dell’operato dei governi locali ed è per questo che dopo le vicende che hanno caratterizzato il Consiglio Comunale del 27 luglio, insieme ai consiglieri di opposizione di Storia Futura abbiamo chiesto di convocare il prima possibile il Consiglio Comunale per discutere e invitare il Civico Consesso a dare mandato agli uffici comunali a predisporre la proposta di delibera prevedendo la modifica della tabella A del SIAD.
Al fine di eliminare definitivamente le medie strutture commerciali in aree libere ricadenti nelle zone omogenee “F” del Piano Regolatore Generale.

“Il SIAD e lo strumento di intervento per l’apparato distributivo che disciplina l’insediamento sul territorio comunale di attività di commercio al dettaglio in sede fissa o itinerante, su aree sia private sia pubbliche.”

Per essere più chiari, ci siamo accorti studiando vari documenti che grazie ad una modifica di una tabella del SIAD, fatta da un’amministrazione passata, errore accertato da altri governi del passato ma mai corretta, sarebbe stato possibile fare richiesta di autorizzazione da parte di privati, per la costruzione di medie strutture Commerciali (Centri Commerciali) che avrebbero interessato alcune zone della Città destinate a Verde Attrezzato, Parcheggi, Attrezzature Scolastiche, Attrezzature Collettive.

Chiederemo il ripristino regolare di questa Tabella per evitare che in futuro ci possano essere tentativi speculativi che potrebbero affossare definitivamente il Commercio Locale e che potrebbero contribuire ulteriormente a scalare la classifica dei Comuni più cementificati che oggi ci vede al 48′ posto su più di 8000 Comuni Italiani.

Il Consiglio Comunale è stato convocato per giovedì 18 agosto 2016 alle ore 19.00.

NOI SAREMO PRESENTI PER DIFENDERE LA NOSTRA CITTÀ.

NEWS CORRELATE