Grumo Nevano ZONE F, NO AI SUPERMERCATI: MOV. 5 STELLE E STORIA FUTURA CHIEDONO UN CONSIGLIO COMUNALE ENTRO 20 GIORNI. Parte la battaglia politica in difesa del territorio, contro ogni speculazione

Dopo la mozione non discussa in Consiglio comunale, i consiglieri del MOV. 5 Stelle e Storia Futura hanno firmato e chiesto la convocazione  per la modifica della tabella A del SIAD per eliminare i supermercati nelle Zone F destinate ai sevizi collettivi (parcheggi, scuole, biblioteche, verde, casa comunale..). Parte una forte battaglia politica per difendere il territorio da ogni tipo di speculazione.

Stamani Peppe Ricciardi a nome del Mov. 5 Stelle con Mormile Carmela insieme ai consiglieri di Storia Futura Avv. Gaetano Di Bernardo, Tammaro Faccenda e Tammaro Chiacchio, hanno dato inizio ad una battaglia politica senza sosta per fermare l’insediamento dei supermercati sulle Zone F. Già nel precedente consiglio comunale il Mov. 5 Stelle aveva presentato una mozione che non venne discussa, adesso invece c’è la firma degli stessi 5 consiglieri comunali che chiedono la convocazione entro 20 giorni del Consiglio per la modifica della Tabella A del SIAD (Piano Commerciale) per eliminare la possibilità di costruire supermercati nelle Zone F dove invece occorre realizzare per norma le attrezzature collettive, servizi ai cittadini. Ecco il documento.

FERMIAMO LE SPECULAZIONI!

zone f no ai centri commerciali a grumo nevano richiesta consiglio comunale 1

zone f no ai centri commerciali a grumo nevano richiesta consiglio comunale 2

 

NEWS CORRELATE