Grumo Nevano, PRONTA LA PRIVATIZZAZIONE DELLO STADIO E DELLA VILLA COMUNALE? Sembra proprio di si.

Voci insistenti confermano che la giunta comunale sta per preparare un atto per dare ai privati sia lo stadio che la villa comunale. Nel frattempo abbiamo più strisce blu a pagamento che auto nei garage dei grumesi!

Per noi non è una novità, anzi spesso ne abbiamo anticipato la possibile privatizzazione e sembra che ci siamo. Fonti autorevoli ci dicono che l’Assessore Antonio Chiacchio stia preparando gli atti di giunta per consegnare nelle mani dei privati sia lo Stadio che la Villa comunale. Visto che si pensa ad anticipare 450.000 euro dal bilancio per i costruendi 48 alloggi, allora senza soldi non si cantano messe, si dice a Napoli e quindi, se i soldi vengono impegnati per altro,  per il degrado dello Stadio e della Villa comunale che oggi è chiusa ai cittadini, non c’è alternativa: diamolo al privato, ci penserà lui. Non conosciamo ancora la forma, i dettagli della gestione e dell’assegnazione di questa privatizzazione, ma non vorremmo che per entrare nella villa, con una gestione privata, dovremo pagare un ticket. Ormai abbiamo più strisce blu sulle strade che le auto nei garage dei grumesi! Non ci meraviglieremo più di tanto se dovessimo leggere di un ticket per sederci su una panchine della villa. La cosa che ancora non si riesce a capire, è la privatizzazione di uno stadio inagibile: chi sarà il privato che lo renderà prima agibile e poi a disposizione dei cittadini con tanto di pagamento per entrare? Certo che le due strutture, come sono ridotte adesso,  non servono a nulla e l’amministrazione niente ha fatto e sta facendo per la manutenzione.  A questo punto la domanda, il dubbio sorge spontaneo: visto che si trovano 450.000 euro per anticipare la realizzazione di un opera che comunque è gestita da un privato, e non si trovano invece per sistemare queste due strutture, vuoi vedere che è tutto programmato per continuare a svendere ai privati il nostro territorio e il nostro risicato patrimonio immobiliare???.

NEWS CORRELATE