LA GIUNTA FINANZIA UN PROGETTO DA 3.000 EURO SENZA IL PARERE TECNICO DEL SETTORE VIGILANZA. EMERGE ANCHE UN PALESE CONFLITTO D’INTERESSI CON UN AMMINISTRATORE SU UN ALTRO PROGETTO!

Si finanziano piccoli progetti con il parere dei responsabili dei settori, ma quello delle guardie ambientali non ha il parere tecnico allegato e nonostante ciò lo si finanzia, INCREDIBILE!

Ancora un atto deliberativo con due falle, la prima: si finanziano 5 progetti ma di questi uno non ha il parere tecnico del settore vigilanza. Si tratta di un progetto da 3.000 euro per le Guardie Ambientali proposto dall’associazione La Mente Libera, nel novero di quelle approvate per il bilancio partecipativo che hanno visto assegnare 5.000 euro all’ARCI Punto 99, 4.800 euro all’associazione Progetto Esserci, 8.100 euro al comitato Pro Biblioteca, 3.500 euro ai signori D’Orso Giuseppina e Di Caterino Salvatore. La seconda falla: emerge dai nomi e dalle associazioni finanziate, un palese conflitto d’interessi che riguarda un amministratoreSIAMO SCONCERTATI PER QUESTO ENNESIMO ATTO!!

Ecco lo stralcio della delibera 88 del 20 maggio 2016 dove viene riportata l’assenza del parere tecnico ma incredibilmente la cifra viene stanziata e non si conoscono i motivi. 

 

NEWS CORRELATE